Come realizzare un dehors per un ristorante sul mare

Categoria: Info Pergole 

Se siete i proprietari di un locale affacciato sul mare, è molto probabile che vogliate migliorare il vostro servizio organizzando lo spazio esterno. D’altronde, soprattutto nei mesi più caldi dell’anno, i clienti amano mangiare all’aperto, godere il sole a pranzo o la luna a cena, e rilassandosi lontani dagli impegni e dal caos della città. Questo significa che, se avete spazio a disposizione e siete intenzionati ad aumentare il numero dei coperti, ricorrere ad un dehor potrebbe rivelarsi la scelta perfetta per voi. Ma vediamo di cosa si tratta davvero e soprattutto cerchiamo di individuare le migliori coperture da utilizzare per lo spazio all’aperto.

Cos’è un dehor?

Anzitutto, per chi non avesse ben chiaro il concetto, cerchiamo di spiegare cos’è un dehor. Non si tratta altro che di un termine atto a definire tutti gli elementi architettonici che rendono vivibile e sfruttabile uno spazio all’aperto (una terrazza, un giardino, una veranda o anche un luogo pubblico quale una piazza, una strada o un marciapiede). Tra gli elementi che costituiscono un dehor ci sono:

  • una pedana su cui vengono poggiati tavoli, sedie e altri complementi d’arredo utili;
  • un separé che divida l’ambiente esterno da quello interno del locale;
  • una copertura che protegga lo spazio da intemperie e altri agenti esterni.

A questi elementi strutturali essenziali se ne aggiungono poi altri, ben adatti a rendere vivibile l’ambiente che andate creando: tra questi, i complementi d’arredo di ogni genere, i sistemi di riscaldamento (termoconvettore, stufe alogene, lampade-stufa…) o climatizzazione, i pannelli informativi, le decorazioni e molto altro ancora. Una volta chiarito cos’è davvero un dehor, cerchiamo di capire come scegliere al meglio la copertura giusta.

Dehors ristorante sul mare: come scegliere la copertura giusta

Se state progettando di realizzare un dehor per il vostro ristorante al mare, allora dovete considerare che la copertura è forse uno tra gli elementi architettonici più importanti da scegliere. Le opzioni sono diverse, e variano chiaramente a seconda delle vostre esigenze. Qui vi proponiamo le soluzioni più utilizzate nel settore, in modo che voi possiate orientare la vostra decisione di conseguenza.

Dehors con le pergole bioclimatiche

Le pergole bioclimatiche sono tra le opzioni più utilizzate per le coperture, poiché mettono insieme un design accattivante e un’ottima resistenza alle intemperie. Solide ed eleganti, assicurano infatti un’ottima protezione dello spazio dal sole, dal vento e dalla pioggia, ma al tempo stesso consentono di sfruttare tutte le potenzialità di un tetto apribile. Grazie alla struttura con lamelle frangisole orientabili o con telo retrattile è possibile avere nel dehor un clima sempre ideale, ombreggiato e ventilato quando basta. Tra l’altro, quella delle pergotende può risultare una soluzione perfetta in qualunque mese dell’anno, grazie alla possibilità di chiudere lo spazio con tende e/o pannelli laterali, così da ospitare i vostri clienti anche nei mesi più freddi dell’anno.

Dehors con serre bioclimatiche

Le serre bioclimatiche sono state considerate da poco come sistema di copertura per terrazze affacciate sul mare. Si tratta di una struttura chiusa da vetrate, che incrementa l’acquisizione della radiazione solare, poi trasformata in energia termica e immagazzinata all’interno della serra stessa. Un sistema di copertura ben più complesso degli altri, che si adatta soprattutto a locali che abbiano una terrazza esterna da coprire per creare un ambiente molto elegante.

Dehors ristorante anche in inverno

Un dehors è uno spazio che puoi sfruttare non solo in estate, ma tutto l’anno. Nei mesi invernali un dehor con pergola bioclimatica può essere fornito di coperture laterali come vetrate scorrevoli e teli filtranti, per riparare l’ambiente dal freddo e dalle intemperie permettendoti di sfruttare questo spazio in ogni periodo dell’anno. Le serre bioclimatiche grazie al loro sistema di pannelli in vetro sono ideali per i dehors in inverno, si possono chiudere facilmente creando un ambiente caldo e confortevole anche in inverno.

Potrebbe interessarti anche:

Pergole per bar: scopri i vantaggi