5 idee per sfruttare il giardino d’inverno

Categoria: Blog 

Il giardino d’inverno è uno spazio che migliora notevolmente l’ambiente domestico. Può essere realizzato per molteplici scopi, e rappresenta un’ottima soluzione per recuperare uno spazio o per creare una stanza in più nella propria casa. Caratterizzato da ampie vetrate che si affacciano sulla natura, il giardino d’inverno da all’abitazione un tocco di classe ed eleganza. Che si tratti di un prolungamento dello spazio abitativo, o di una struttura a sé stante, l’ambiente realizzato ha la capacità di adattarsi a molteplici scopi. Tra le caratteristiche principali del giardino d’inverno vi è l’impatto ambientale. Infatti, grazie a queste strutture è possibile trovare soluzioni ecosolidali, ottime per utilizzare energie rinnovabili e risparmiare sul consumo di elettricità.

Vediamo, quindi, le 5 idee per sfruttare al meglio un giardino d’inverno.

1. Sala da pranzo

Tra le scelte più popolari è quella di sfruttare il giardino d’inverno come sala da pranzo. L’ambiente luminoso e la vista della natura rendono la sala ottima per pranzi in famiglia attorno ad un grande tavolo. Con la realizzazione di una vetrata a pacchetto, la sala da pranzo risulterà illuminata dalla luce naturale e riscaldata da calore esterno. Per regalare un tocco di fascino alla sala da pranzo, è possibile arredare la stanza con componenti d’arredo unici in stile classico o industriale. Insieme alla sala da pranzo, è possibile integrare al giardino d’invero anche la cucina, che darà all’intero spazio abitativo uno stile unico e originale.

2. Soggiorno

Per gli amanti degli ambienti rilassanti e ottimi per la conversazione, una scelta interessante è quella di adattare il giardino d’inverno a soggiorno. Un luogo in cui si riunisce la famiglia e in cui ci si può accomodare su divani soffici e poltrone comode, magari in vimini, con ampi cuscini. In genere, questa alternativa permette di prolungare l’ambiente abitativo, creando uno spazio luminoso e arieggiato, ottimo sia per le stagioni calde che per quelle fredde. In tal caso, è consigliabile mantenere lo stile dell’arredamento dell’intera casa anche nel giardino d’inverno, per dare continuità e armonia all’abitazione.

3. Sala hobby

Tra le soluzioni più in voga del momento vi è quella della sala hobby, uno spazio interamente dedicato alle passioni e ad attività come la musica, il giardinaggio, la lettura e la pittura. Per la realizzazione di una sala hobby non è obbligatorio integrare il giardino all’abitazione, ma è possibile creare uno spazio a sé stante poco distante dalla casa, realizzata ad hoc. Infatti, scegliendo gli infissi Zaza design è possibile realizzare vetrate e finestre perfette per concedersi del tempo per sé stessi sia d’inverno che d’estate, sfruttando al massimo l’area dedicata ai propri hobby. In più, dotandolo dei componenti giusti, può diventare una stanza perfetta per trascorrere i momenti liberi e per rilassarsi dopo una lunga giornata di lavoro.

4. Sala relax

Dotando il giardino d’inverno di apparecchi per la musica o di TV e comode sedute, è possibile realizzare una fantastica sala relax. Questa soluzione è ottima anche per trascorrere un dopocena in tranquillità o un pomeriggio libero senza pensieri. La vista della natura permetterà, infatti, di godersi momenti unici di relax e di pace, approfittando della luce naturale del sole nelle ore diurne. Per gli amanti della musica, è possibile allestire la sala relax con i propri strumenti musicali anche per divertirsi in compagnia. Per chi ha il desiderio di creare uno spazio di gioco per i propri bambini, è possibile destinare il winter garden anche a stanza dei giochi per i più piccoli, che vengono stimolati grazie alla vista della natura circostante. Inoltre, è possibile installare una serra bioclimatica, uno spazio completamente chiuso da vetri in grado di contribuire al riscaldamento e al raffreddamento della stessa abitazione attraverso la funzione di accumulo termico. Si tratta, quindi, di una scelta estetica interessante, ma soprattutto ottima per la riduzione dei consumi energetici.

5. Studio

Ultima, ma non per importanza, idea per sfruttare un giardino d’inverno è lo studio. Infatti, grazie alla luminosità che questa struttura offre, è possibile sfruttare l’ambiente per creare un vero e proprio studio in cui svolgere in tranquillità il proprio lavoro. La tranquillità di un giardino d’invero è l’ideale per concentrarsi nello studio o nel lavoro, che si tratti di attività manuali o intellettuali. Soprattutto nelle ore diurne, è lo spazio ideale per svolgere al meglio il proprio lavoro da casa. Inoltre, gli infissi garantiscono l’isolamento acustico ottimo per eliminare tutte le distrazioni dell’esterno. Per sfruttare al meglio le energie energetiche rinnovabili ed inesauribili come sole, acqua, vento e aria, è possibile realizzare il proprio giardino d’inverno con le pergole frangisole bioclimatiche. Queste sono dotate di una tecnologia che permette di sfruttare al massimo le fonti energetiche rinnovabili attraverso strutture di architettura e di design innovative.

Potrebbe interessarti anche:

Vetrate per uffici: creare e dividere spazi di lavoro

Come ridurre la dispersione di calore in casa 

Come rendere una serra bioclimatica abitabile